giu 14

Nuova Avventura ..2015


Lo promisi a Lucio….categoria e giovanili!!! Lo scorso anno venni chiamato per Juniores e Allivei..io accettai ma alla fine nè juniores, nè allievi…..Qui ci sono Giovanili e scuola calcio…nonchè prima squadra!

Perfetto anche perchè a 500 metri da casa e col lavoro che faccio devo essere vicino ad un PC..
io ringrazio tantissimo chi mi ha chiamato in questi mesi, ma purtroppo la mia priorità è essere vicino a casa per cose personali e di lavoro….
g

giu 06

Giugno Amatori 2015


Era fine Maggio quando sono andato a vedere la partita degli amatori per Lucio…i play out. Bella emozione perchè mi son sentito a casa mia, grazie a Bellè, a Bonati, a Freschi e Pezzica nonchè il Giannon, ma come è mio modo di essere, ero lì ma in punta di piedi. Purtroppo son stati 70 minuti di angoscia, di dolori allo stomaco vedere cose un filo diverse dalle vecchie finali disputate qualche anno fà. Ma la ruota gira e il vento cambia….Purtroppo retrocessione. Il Pachà, o meglio Amatori per Lucio torna in seconda Serie dopo molti anni di prima serie.

GRADITA LA CENA dalla ISA e dopo quella cena ero molto voglioso di tornare a fare ciò che mi ha fatto amare il calcio, ma la lontananza da casa (campo lontano) e il distacco da eventuale categoria o giovanili come ho in ballo…mi porterebbe a deviare quanto promesso quella sera a Lucio (ricordiamoci del vecchio articolo del esettembre di qualche anno fà)

Vediamo….per me purtroppo vi è solo un campo dove potrò fare gli amatori..il MIO CAMPO..dove son nato e cresciuto!!! DOGANA!!!

mag 12

1° Memorial MANU


Il tam tam su MANU non si ferma mai! Dall’Olimpico di Torino allo stadio dei Marmi di Carrara, dal Picco di La Spezia ai campi di calcetto. Dopo la sua scomparsa del 07 Ottobre 2014, accompagnata il 9 ottobre da un funerale gremitissimo da far venire i brividi anche a chi stranamente non lo conosceva, i familiari e gli amici hanno deciso di volerlo ricordare nel modo che più si confaceva alla sua vita…”felicità – calcio – amici”.
Il 20 Maggio alle ore 19,00 presso Campo Sportivo “Renato Ravecca” di NAVE a Sarzana, vi sarà il fischio di inizio del Primo Memorial Emanuele Boni, torneo organizzato oltre che per ricordare l’amato MANU e sentirlo più vicino, anche per un discorso importantissimo legato alla beneficenza.
Tutto il ricavato della manifestazione sportiva in quel di Nave, sarà utilizzato per acquistare materiale per il reparto di Pneumatologia dell’ospedale SAN BARTOLOMEO di Sarzana e per l’acquisto di un defibrilatore che sarà poi consegnato al centro sociale NAVE di Sarzana.
Un evento, una manifestazione, un memorial che ha incontrato in sole due settimane l’approvazione di moltissime persone (sponsor, giocatori, organizzatori, figure sportive e persone legate alla lega calcio).
Sono 20 le squadre che hanno aderito all’evento formate per lo più dagli amici e giocatori che in un modo o nell’altro hanno condiviso con MANU l’amore per il calcio.
Le 20 squadre sono state divise a seguito estrazione in 4 gironi da 5 squadre. Ogni sera (da mercoledì 20 Maggio) dalle ore 19,00 saranno effettuate 3 partite con la partecipazione e collaborazione della UISP Valdimagra. Nelle settimane subito successive si svolgeranno i quarti di finale tra le prime due classificate di ogni girone, poi le semifinali e le due finali (primo/secondo e terzo/quarto posto). Alla vincente sarà affidata per un anno la coppa del 1° Memorial, da ricononsegnare il memorial successivo, e avranno diritto di potersi iscrivere gratuitamente al memorial successivo. I rappresentanti della squadra vincente 2015, avranno perrtanto l’onore di poter consegnare la coppa 1° Memorial, in loro possesso, ai nuovi vincitori (2° Memorial 2016).

Il torneo come su indicato si svolgerà presso il campo sportivo “Renato Ravecca” di Nave (Sarzana).
I famigliari ringraziano per la fattiva collaborazione la ASD CALCIONAVE e il CENTRO SOCIALE NAVE

Con l’occasionei famigliari vogliono ringraziare pubblicamente tutti coloro che il 09 Ottobre 2014 sono gentilmente intervenuti al funerale in Sarzana stringendosi a noi con una grandioso calore.

C.G

gen 31

Dedicato agli amatori per Lucio


Ricordate che il NOME di questa squadra è legata alla persona di Bonascola che aveva fatto la prima storica promozione in prima serie..pertanto non basta giocare…non basta esser presenti……serve la fame di chi vuole DIMOSTRARE a se stessi più che agli altri di meritare il nome che porta DAVANTI ALLA MAGLIA che indossa il sabato…e non quello dietro..un banale numero…dimostrate che siete e sarete i giusti giocatori di “AMATORI PER LUCIO”. 70 minuti in cui ogni centimetro di terreno decideranno se sarete giocatori o solo pedine del sabato….e alla squadra amatori per lucio adesso servono solo uomini consapevoli che in quel grinello nessuno dovrà tornare a casa senza 1 solo misero punto….ma tutto dipende da voi…dalla vostra volontà…da quante palle avete sotto la fascia muscolare chiamata addome….fino al fischio finale nessuno dovrà tirare indietro il piede…nessuno dovrà sentirsi inferiore……siete gli amatori per Lucio…avete deciso così…onorate il nome ma soprattutto voi stessi!!!!

gen 28

Comunicato


Comunicato ricevuto da Cristiano Gatti – 12.45 28/01/2015:

Con grande dispiacere comunico in via ufficiale le mie dimissioni  dal ruolo di DS

Per coerenza verso me stesso, per il rispetto che ho nel calcio dilettantistico, per rispetto in alcune regole societarie di base, per rispetto nei ragazzi che hanno lottato fino ad oggi e ancor di più faran da DOMENICA, per rispetto di un modus operandi che deve rimanere in essere, per rispetto in chi nutre stima sportiva e personale nei miei confronti credo che sia arrivato il momento di lasciare a chi di competenza.
Ho riflettuto molto in merito a questa mia scelta, preannunciata prima delle festività di natale, rilanciata poi in avanti per il bene che provo per i ragazzi e il Mr, ma trovo inutile continuare per quanto su esposto, se pur, lasciare una realtà come quella attuale, non è affatto semplice….realtà data da ragazzi speciali che mi han aiutato a colmare quei momenti settimanali di calcio senza i quali sarà difficile convivere.
Ringrazio tutti coloro che ho avuto la fortuna di conoscere, tutti coloro che mi hanno dato fiducia e dimostrato rispetto e che mi hanno agevolato in quel poco lavoro che ho eseguito. La scommessa iniziale è ancora in essere e può esser portata a buon fine, l’importante adoperarsi tutti per tale scopo seguendo sempre delle linee guida basilari a prescindere dal settore in cui queste vengano utilizzate.
Un grandissimo augurio di buona prosecuzione a Mr Polidori e Mr Bertolla che ci mettono l’anima e anche di più, a tutti i ragazzi d’oro che questa squadra ha la fortuna di avere, al Presidente che ringrazio e a tutti i cari dirigenti.
Vi saluto nell’unico modo che conosco..con due foto…hehehehe….ci vediamo la domenica a tifare Real Fiumaretta e DOMENICA c’è da fare filotto 5 su 5
Dalle quinte e in sordina seguirò

 

E vi lascio con il cuore in mano sapendo di aver fatto, con un organico a livello di numeri and co, inferiore allo scorso anno..ma qualitativamente superiore….
Anno molto più competitivo a livello di teste di serie e inferiore a livello di squadre fanalino.
FIUMARETTA 1 punto in più …tenendo conto di aver giocato alcune partite senza la triade prescelta per il campionato e avendo per la prima volta 7 fuoriquota!!!!
Riccò e Marola da paura con più di 10 punti in confronto allo scorso anno
Ameglia che se pur vi son allenamenti molto buoni il Martedì, ha personaggi come Buffoni e Lenzetti nonchè il mitico BOMBER che lo scorso anno non aveva all’andata paga un – 4 punti
Castelnovese che paga con un -4 come l’Ameglia
Sampierdicanne che sembra il Vezzano dello scorso anno! Vera Cenerentola!
Vecchio Levanto solo -2 punti dallo scorso anno, ma conosciamo le ambizioni diverse
Campionato diverso.
Ceparana e Colli vere MACINE che per loro fortuna non han avuyto momenti grigi
Monver che continua con il suo modus operandi di fine stagione 2013/2014…avanti Savoia!!! e punti a gogo
un ADDIO A TUTTI e buon divertimento

2014/1544

2013/1455

gen 25

Castelnovese 0 – Real Fiumaretta 1


1Formazione Real Fiumaretta: Paglini, Bernardini, Bibolini (78° Vanello), Guadagni M, Barbieri, Martignoni, Barattini (70°Borsi), Fersini, Peigottu (70° Del Padrone), Ausili, Marchini

Formazione Castelnovese:
Franceschini, Cattani, Baldassari, Orlandi, Barbieri, Pietra, Belli, Nicolini, Musetti, Vita, Biselli
33° Sostituzione nel Castelnovese. Entra Bonucelli esce
78° Sostituzione nel Castelnovese. Entra Chellini esce Nicolini
62° Sostituzione nel Castelnovese. Entra Scancella esce Pietra

Goal: 66° tiro da fuori area di Marchini

Espulsi rosso diretto: Franceschini / Fersini al 85°

 

 

gen 22

Coppa: Real Fiumaretta – Follo San Martino 3 – 2


Formazione Fiumaretta
Corvi, Merlini(89°Bibolini), Vanello, Guadagni M (58° Del Padrone), Martignoni, Attuoni, Barattini, Fersini, Peigottu, Ausili, Marchini (68°Bernardini)

Formazione Follo:
Franceschini,Giacomobono,Roffo,El Hamlachi,Friggeri,Corsano,Bilbao,Tasso,Terziev,Mini, Ferrari

46° Sostituzione nel Follo San Martino. Entra Del Tufo esce Terziev
70° Sostituzione nel Follo San Martino. Entra Duran esce Mini
70° Sostituzione nel Follo San Martino. Entra Russo esce Bilbao
73° Sostituzione nel Follo San Martino. Entra Mauro esce Giacomobono
74° Sostituzione nel Follo San Martino. Entra Rozzi esce Ferrari

16° Goal! Fersini (Real Fiumaretta) insacca direttamente su punizione

46° Goal di Tasso (Follo San Martino)!

70° Goal di Barattini (Real Fiumaretta)!

72° Goal! Friggeri  insacca direttamente su punizione!

79° Goal di Barattini (Real Fiumaretta)!

 

gen 18

Real Fiumaretta 3 – Vezzano 0


sd

 

Formazione Real Fiumaretta: Paglini, Bernardini, Marchini, Guadagni M, Martignoni, Attuoni, Barattini, Fersini, Borsi (77° Peigottu), Barbieri (86°Merlini), Del Padrone (83° Vanello)

Formazione Vezzano: Mascolo, Bastoni, Ligeri, Gabriele, Biagini, Biagioni, Piro, Arpe, Cupini, Panico, Musetti
61° Sostituzione nel Vezzano. Entra Panizzi esce Ligeri
79° Sostituzione nel Vezzano. Entra Lombardo esce Musetti
19° Fersini su punizione da fuori area
42° palo di Cupini
74° Goal di Barattini sull’importante assist di Fersini che lo smarca ditro verso la porta. Barattini a tu per tu col portiere non sbaglia
91′ gran tiro in diagonale di sinistro da fuori area di Fersini. Palla difficilissima da prendere per Mascolo

A inizio gara è stato fatto 1 minuto di raccoglimento per la grave scomparsa dell’arbitro ventenne (domenica scorsa proprio al rientro da una gara in quel di Genova). Condoglianze alla famiglia per la prematura scomparsa

 

GRAZIE RAGAZZI!